Letture e Contributi

Anticipo un contributo, in arrivo a breve

Nuovamente giorni caldi … giorni in cui a fatica trovo il tempo di dedicarmi alla scrittura, ma oggi arrivo con un articolo in cui anticipo un contributo, in arrivo a breve …

Ho chiesto ad una donna meravigliosa, ad un’amica speciale di scrivere un articolo i cui si racconta, in cui descrive le sue mille interessantissime attività.

Lei che durante una chiacchierata in auto alle 03 della mattina, sotto casa sua, con il vicino che di tanto in tanto veniva a dare un sbirciata, ha dato il via alla mia guarigione.

Sì perché parlando con lei sono venute fuori tante cose su cui avremmo potuto lavorare anche insieme per guarirci a vicenda.

Tempo meraviglioso questo, in cui le vibrazioni emanate da persone simili ti aprono a scenari inaspettati, percorsi di scoperta, apertura, liberazione.

Tempo in cui amiche intraprendono nuovi cammini, talvolta inesplorati e mi chiedono se voglio mettermi in gioco, e io accetto perché sono curiosa per natura e adoro sperimentare.

Mi piace essere d’aiuto, mi piace sapere che la mia presenza, il mio pensiero, il mio esserci sono importanti; trovare il tempo per dedicarsi agli altri è magia.

Scambi tra donne, con competenze differenti, donne e madri capaci di collaborare e di scambiarsi meraviglia reciproca, con delicatezza compassione e amore.

Sono mesi di grande lavoro interiore, di espansione, di aiuto e di evoluzione.

Sono momenti meravigliosi in cui fermarsi a guardare un fiore appena sbocciato o una mamma che allatta il suo bambino fa assaporare la bellezza della vita.

Per questo ogni tanto mi lascio scappare degli articoli più poetici rispetto ai soliti da mamma sclerata. Ma in fondo lo siamo tutti no?!, un po’ folli un po’ zen …

Fortunatamente il periodo di grandi stress si amalgama bene con questi momenti di pacificazione con me stessa e con gli altri.

Attendo con eccitazione di leggere le parole di questa meravigliosa anima in cammino … perché da queste collaborazioni, nascono i progetti più belli!

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *