Famiglia

Lunghe pause, non inattive … work in progress

Di rientro da lunghe pause, non inattive sicuramente … molto work in progress!

Più che altro le lunghe pause da parte mia sono state obbligate da uno stato di salute un po’ ballerino, niente di grave, ma fastidioso!

Mesi di rallentamenti a causa di malanni leggeri ma lunghi, mal di gola e mal di stomaco miei infiniti … bimbi con tosse e catarro … insomma solite cose da mesi invernali, che però hanno rovinato un po’ di atmosfera.

La stanchezza accumulata durante l’anno si riversa sempre durante le vacanze natalizie e allora assecondiamo il corpo che necessita riposo e godiamocelo anche!

Il nostro anno è iniziato con un mini viaggetto in una città che io e mio marito abbiamo amato alla follia.

Trieste.

Crocevia di culture e identità; entrambi abbiamo abitato lì e non ci tornavamo dalla mia laurea nell’ormai lontano 2010. Un’emozione forte tornarci più che raddoppiati …

Avevamo programmato altre mete, ma la voglia di iniziare l’anno con una piccola vacanza ci stuzzicava molto. Sembrava il modo giusto per partire!

I bimbi erano entusiasti di scoprire di più su quella terra di cui avevano solamente sentito parlare, assaggiare i piatti tipici … salvo rimanere molto male quando abbiamo detto loro che non avremmo fatto il bagno … Chissà forse i bimbi pensavano che fossimo ai Caraibi …

In fondo c’èil mare: non vuoi approfittarne?!

Il tempo non è stato molto clemente c’è stata un sacco di nebbia e umidità da fare increspare le gambe dei tavoli 😅, ma non ci siamo mai fatti abbattere.

Ho avuto modo di pensare e ripensare ai mille progetti attivi o in formazione, ne ho ideati altri … tempi di gran fermento nonostante i mesi predispongano al riposo.

Ma chi mi conosce lo sa: se sto ferma sono malata! (E neanche tutte le volte … 😅😁)

Di rientro dalla vacanza ho fatto una bellissima presentazione del libro presso la Biblioteca di un comune limitrofo. Un’emozione davvero!

Per una come me che si trova molto a suo agio dietro uno schermo o con una penna in mano … Ritrovarmi a parlare davanti ad una platea numerosa è stato un bel banco di prova!

Mi aspettano altri eventi e altri racconti … spero di ritrovarvi tutti qui in questo nuovo anno, magari raddoppiati anche voi!🥰

Ci sentiamo prestissimo!

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *