Famiglia

Sabato sera avventurosi: pic-nic e pizza!

Da noi il sabato sera è tempo di pic-nic, il venerdì dopo il solito rinfresco della pasta madre preparo l’impasto della pizza che lascerò lievitare circa 24h tra frigo e temperatura ambiente. L’indomani dopo qualche giro di pieghe metto ancora a lievitare in forno caldo e alla sera si mangia la pizza seduti a terra in salotto … a noi piace così! Alcuni sabati invece della pizza propongo la piadina, delle focaccine ripiene, oppure i sofficissimi burger buns con hamburger e patatine grigliate …      

La prima volta che ho proposto questa novità anche mio marito mi ha guardata con perplessità … Io ero una maniaca della pulizia e dell’ordine, e parlo al passato non perché ora abbia smesso di esserlo, è che 3 cause di forza maggiore (oppure potremo anche dire 3 tornado) hanno fatto capolino tra le mie manie. Per certi versi mi hanno salvata, anche se è stato un percorso di disintossicazione abbastanza lungo e difficoltoso!    

In tutta onestà preferisco passare venti minuti a rassettare il pavimento della sala piuttosto che pensare di vestire e portare in pizzeria tre bambini, in inverno, di sabato sera … pensare ai loro pancini gorgoglianti che devono attendere l’arrivo dell’agognata pizza, dividermi tra corse per la pipì, bicchieri d’acqua rovesciati, il loro mangiare un pasto in ¼ del tempo che ci metterei io e sentirmi dire ‘mi annoio!’ dopo 35 secondi. Portare dietro una borsa che contenga il necessario per tenerli occupati finché noi adulti possiamo terminare il pasto con una birretta, magari un dolce e se i pianeti si sono allineati correttamente pure un limoncello …

Ho ovviamente tralasciato tutto il tempo dedicato alla svestizione e vestizione in entrata e in uscita da un locale nel freddo inverno del nord Italia … Io personalmente mi stufo solo a pensarle queste cose, ed è per questo che noi andiamo raramente a mangiare fuori d’inverno; tranne nel caso di inviti con famiglie amiche.

Una tovaglia sul pavimento e qualche cuscino per i bambini sono già un’avventura; del buon cibo e due chiacchiere tra noi regalano del tempo all’intimità della famiglia.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *